Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Campania

L'arte del fusillo di Felitto

Cilindro di pasta salernitana tra i 22 nuovi presidi Slow Food

Redazione ANSA

(ANSA) - TORINO, 6 SET - Ne sono rimasti solo due produttori.
    Il Varhackara, un tipo di pesto prodotto a Paluzza, in provincia di Udine, è una delle tante novità (per il grande pubblico) che verranno fatte conoscere al Salone del Gusto dal 20 al 24 settembre. E' appena entrato tra i Presidi riconosciuti dalla Fondazione Slow Food per la Biodiversità onlus. Viene preparato con lardo bianco, speck, pancetta affumicata e l'aggiunta di erbe aromatiche.
    E' la Campania la grande protagonista dei Presidi italiani Slow Food che debuttano al Salone, con 10 prodotti. Uno di questi, il fusillo di Felitto, un cilindro cavo di pasta all'uovo lungo tra i 18 e i 22 centimetri, sarà argomento di una scuola di cucina ("L'arte del fusillo a Felitto").
    Da Prignano Cilento ecco il fico monnato, cioè mondato in dialetto locale per la tecnica di sbucciare a mano i fichi prima di farli essiccare facendo attenzione a non incidere la polpa.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it