Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Abruzzo

Cittadinanza Arsita a Di Pietrantonio

Conferimento arriva dal paese natale della scrittrice

Redazione ANSA

(ANSA) - ARSITA (TERAMO), 7 SET - Il paese dove è nata, dove ha mosso i primi passi e dove ha frequentato i suoi primi anni di scuola ha salutato con orgoglio da subito il successo letterario ottenuto dalla scrittrice Donatella Di Pietrantonio la quale, attraverso le sue pagine, ha anche contribuito a raccontare questa realtà e l'Abruzzo in generale. Per queste ragioni, il Comune di Arsita ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria alla scrittrice, ora residente a Penne. La cerimonia è in programma per lunedì 10 settembre, alle 19 in Piazza Belvedere in un consiglio comunale straordinario durante il quale verrà data lettura delle motivazioni per tale conferimento da parte del sindaco Enzo Lucci. Alla cerimonia farà seguito la lettura di alcuni passaggi tratti dal romanzo 'L'Arminuta', Premio Campiello 2017. "Abbiamo voluto conferire a Donatella Di Pietrantonio - spiega il sindaco - talentuosa scrittrice e professionista figlia della nostra terra, la cittadinanza onoraria poiché lo riteniamo un riconoscimento doveroso e meritato".
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it