A25, Pratola-Bussi chiusa ai tir

Urgenti attività monitoraggio e verifiche tecniche per 11-12/9

(ANSA) - PESCARA, 9 SET - La concessionaria Strada dei Parchi comunica che, per urgenti attività di monitoraggio e verifiche tecniche sul Viadotto Sorgenti, dall'11 al 12 settembre sarà disposto, sulla carreggiata est (direzione Pescara/A14) dell'autostrada A25 tra gli Svincoli di Pratola Peligna e Bussi/Popoli, il divieto di transito ai soli mezzi pesanti con massa a pieno carico superiore a 3,5 t. Si precisa che il transito per tutti i pullman (2 o 3 assi) resta consentito.
    Conseguentemente, nei giorni sopra indicati, per i soli mezzi pesanti con massa a pieno carico superiore a 3,5 t provenienti da A24/Avezzano e diretti verso PE/A14, sarà disposta l'uscita obbligatoria allo Svincolo di Pratola Peligna. In considerazione della concomitante interdizione di ingresso in autostrada A25 presso lo Svincolo di Bussi/Popoli, sarà possibile usufruire dello Svincolo di Torre de' Passeri per entrare in autostrada A25 e proseguire sulla SS5 Tiburtina/Valeria seguendo le indicazioni per Popoli/PE. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere