Giorgione in Abruzzo, trabocchi e Virtù

Entro estate in onda trasmissioni, tra brodetto e arrosticini

(ANSA) - L'AQUILA, 15 MAG - Dopo la felice e seguita serie di 7 puntate dedicate a L'Aquila e al suo Hinterland enogastronomico che ha totalizzato ascolti record da 36 milioni - repliche comprese - la pop star della cucina della tradizione, Giorgio Barchiesi,in arte 'Giorgione' torna in Abruzzo. Questa volta le location individuate di concerto con il Servizio Stampa della Regione Abruzzo, partner in collaborazione con Gambero Rosso Channel della trasmissione "Giorgione Orto & Cucina", sono state localizzate nelle province di Chieti, Pescara e Teramo e precisamente a Vasto, Farindola e Notaresco. I percorsi enogastronomici scelti si dipanano sulle tracce dei più celebri piatti della cucina abruzzese: le Virtù teramane, il brodetto alla vastese, gli arrosticini e il pecorino dop di Farindola.
    Tutte le ricette apprese durante i sopralluoghi e grazie agli incontri con esperti e studiosi, saranno reinterpretate dal cuoco in una cucina allestita su un trabocco, con vista sul mare blu e sulla Maiella ancora imbiancata di neve. Le riprese delle 4 puntate previste che saranno effettuate sotto la direzione del regista pescarese Stefano Monticelli si concluderanno giovedì prossimo 17 maggio. Le puntate registrate andranno in onda entro l'estate.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere