Pecorino Gregoriano a Dubai con Zonfa

Tour per presentare meraviglie d'Abruzzo in Medio Oriente

(ANSA) - L'Aquila, 6 OTT - Dieci chili di 'Pecorino Gregoriano' di Scanno in viaggio per Dubai, come ambasciatore d'Abruzzo in Medio Oriente. A 'portarlo' insieme allo zafferano dop di Navelli è lo chef stellato William Zonfa de La Magione Papale dell'Aquila, il quale dà il via al suo tour internazionale per portare le tipicità della gastronomia abruzzese nel mondo. Il Pecorino Gregoriano è prodotto a Scanno (L'Aquila) da Gregorio Rotolo, a La Prata verso Passo Godi, ed è presidio Sloow Food.
    Il prossimo 12 ottobre lo chef farà tappa a Bangkok per una cena dimostrativa che anticipa la successiva tappa d'eccellenza a Dubai. Il 14 e 15 ottobre, infatti, lo chef Zonfa sarà nella perla degli Emirati Arabi per due importanti appuntamenti.
    Venerdì 14 ottobre nei magazzini Lafayette, la boutique del gusto di Dubai, ospiterà uno show cooking dello chef stellato.
    Per arrivare al grande evento di sabato 15 ottobre nel ristorante di Roberto's Hotel, resort a 5 stelle di Dubai, con la cena a quattro mani.
    Zonfa realizzerà, insieme allo chef Roberto una cena per giornalisti di settore e addetti ai lavori a base di diversi tipi di pasta, Zafferano dop dell'Aquila dell'associazione Le vie dello zafferano e prodotti tipici abruzzesi.
    "Pasta, pecorino, zafferano e amore per la terra d'Abruzzo sono gli ingredienti di questa nuova avventura", ha detto William Zonfa.
    "Sono onorato di rappresentare e divulgare le tipicità abruzzesi nel mondo. Dubai è una delle capitali economiche degli Emirati che rappresenta un possibile mercato culturale e commerciale per la nostra terra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere