Consiglio Abruzzo, seduta prosegue oggi

Ieri ok servizi minimi Tpl. Voto garante detenuti, manca quorum

(ANSA) - L'AQUILA, 8 AGO - Il Consiglio regionale d'Abruzzo, riunito ieri all'Aquila in seduta ordinaria, ha approvato a maggioranza il provvedimento amministrativo che definisce i "Servizi minimi e gli ambiti di traffico del Trasporto Pubblico Locale". Nel documento sono contenuti i parametri utili alla rimodulazione del trasporto pubblico su gomma, tenendo conto della successiva redazione del Piano Triennale dei Servizi (PTS). Il provvedimento, inoltre, definisce i Bacini di Mobilità e attua la quantificazione economica dei servizi. L'Aula ha poi esaminato il progetto di legge "Modifiche alla legge regionale 30 dicembre 2004, n. 51 (Disposizioni in materia di ineleggibilità, incompatibilità e decadenza dalla carica di consigliere regionale)" votando a maggioranza il testo con l'accoglimento di alcuni emendamenti. Si è proceduto, inoltre, alla votazione del Garante dei detenuti, ma nessuno dei candidati ha raggiunto il quorum utile all'elezione. La seduta consiliare è stata sospesa a tarda notte e riconvocata per questa mattina con inizio dei lavori alle ore 12:30.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere