Altopiano Rocche pronto a salto qualità

Marsilio e Liris, 16 mln tra progetti e sviluppo sostenibile

(ANSA) - L'AQUILA, 15 GEN - Far compiere un salto di qualità al comprensorio dell'Altopiano delle Rocche per renderlo in grado di competere con le più importanti località sciistiche alpine.
    Un progetto ambizioso che accomuna i sindaci di Ovindoli, Simone Angelosante, di Rocca di Mezzo, Mauro Di Ciccio, e di Rocca di Cambio, Gennaro Di Stefano. Il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio li ha incontrati per un sopralluogo insieme ai gestori degli impianti, Giancarlo Bartolotti e Luca Lallini.
    Marsilio ha avuto un incontro prima in municipio a Ovindoli, alla presenza del commissario del Parco regionale Sirente Velino Igino Cuchiarelli, poi ha effettuato un sopralluogo con sindaci e tecnici, accompagnato dall'assessore Guido Quintino Liris, e ha raggiunto le alte quote a bordo di una motoslitta delle forze dell'ordine. Per il completamento infrastrutturale dei bacini sciistici di Ovindoli Monte Magnola, Rocca di Mezzo e Campo Felice ci sono 16 milioni di euro, circa 10 dal Masterplan, per 6 è il Cipe la fonte di finanziamento.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere