Alleanza strategica medicina territorio

Manager Asl Chieti incontra medici e pediatri libera scelta

(ANSA)-CHIETI,9 NOV -Il problema di come assorbire il carico assistenziale di una popolazione che invecchia, con un corpo professionale sempre più limitato numericamente, è uno dei temi posti dal manager della Asl Lanciano Vasto Chieti Thomas Schael nell'incontro (qui il video) con i rappresentanti dei sindacati dei medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e specialisti ambulatoriali. Fra le priorità indicate dalle categorie la richiesta di essere coinvolti nella progettazione dei processi.
    Posto anche il problema di carenza e distribuzione disomogenea dei pediatri tra le varie zone e la necessità di sviluppare la tecnologia informatica. Su quest'ultimo tema Schael ha detto che è stato attivato un progetto per la digitalizzazione della Asl.
    Rafforzamento della medicina specialistica ambulatoriale nei distretti sanitari: Schael ha assicurato un nuovo piano con relative commissioni. "Il futuro della sanità è spingere sul territorio e questa Direzione aziendale intende costruire un'alleanza strategica tra i protagonisti che vi operano".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA