Poste: in centro L'Aquila ufficio 300 mq e nuove tecnologie

In corso Vittorio Emanuele, sei sportelli e due sale consulenza

(ANSA) - L'AQUILA, 30 SET - L'ufficio "L'Aquila Centro Storico" di Poste Italiane, inaugurato oggi all'Aquila a dieci anni dal sisma, si sviluppa su una superficie di 300 metri quadrati ed è stato realizzato con l'aiuto delle più moderne tecnologie per coniugare sicurezza e qualità del servizio. Prima del terremoto le Poste erano in piazza Duomo, ora nelle immediate vicinanze, in corso Vittorio Emanuele, 33. Sei gli sportelli polifunzionali a disposizione, due le sale consulenza per fornire informazioni sui prodotti di risparmio e investimento e uno sportello Postamat di nuova generazione.
    Grazie a un accordo con la Croce Rossa Italiana, l'ufficio sarà dotato di un defibrillatore per assicurare un adeguato intervento di soccorso in caso di necessità. Con la riapertura della sede in centro storico diventano 17 i punti postali attivi all'Aquila, dodici dei quali dotati anche di sportello Postamat per le operazioni automatiche di prelievo e pagamento. Il nuovo ufficio offre a tutti i clienti la connessione Wi-Fi gratuita ed è dotato di un innovativo gestore delle attese che permette di prenotare il proprio turno allo sportello, sia per il giorno corrente sia per quello successivo, direttamente dal proprio smartphone o tablet tramite l'App "Ufficio Postale", disponibile per dispositivi iOS e Android.
    L'ufficio sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:20 alle 13.35, sabato dalle 8:20 alle 12.35. "Da sempre Poste Italiane esprime i valori di vicinanza ai territori e attenzione alle esigenze dei cittadini. Questa tradizionale peculiarità dell'azienda è ribadita anche dal piano di interventi a favore dei piccoli Comuni italiani, con il potenziamento dei servizi postali e finanziari e con iniziative di pubblica utilità per contribuire allo sviluppo economico e sociale dei piccoli centri - si legge in una nota - Il Gruppo Poste Italiane costituisce la più grande rete di distribuzione di servizi in Italia. Le sue attività comprendono il recapito di corrispondenza e pacchi, i servizi finanziari e assicurativi, i sistemi di pagamento e la telefonia mobile. Con 157 anni di storia, una rete di oltre 12.800 uffici, circa 130 mila dipendenti, 530 miliardi di euro di attività finanziarie e 35 milioni di clienti, Poste Italiane è parte integrante del tessuto sociale e produttivo del Paese e realtà unica in Italia per dimensioni, riconoscibilità, capillarità e fiducia da parte della clientela.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere