Ustionato da barbecue,40enne in ospedale

Uomo investito da ritorno di fiamma. Ustioni di 2^ grado

(ANSA) - PESCARA, 23 SET - È ricoverato nel reparto di Chirurgia generale un uomo di 40 anni, di origine polacca, rimasto ferito nel pomeriggio di ieri a Pescara mentre stava cuocendo della carne al barbecue. L'uomo è stato investito da una fiammata improvvisa, riportando ustioni di secondo grado all' addome sinistro ad una mano, braccio e gamba. Sull'accaduto indagano carabinieri.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA