Cento 'Smart Ambassador' per l'Abruzzo

Con campagna digitale in 100mila per contest, 200mila follower

(ANSA) - PESCARA, 21 SET - Cento 'smart ambassador', selezionati fra 250 profili di candidati, animeranno il blog di abruzzoturismo.it per contribuire alla promozione turistica dell'Abruzzo. "Siamo una delle prime regioni ad avviare l'iniziativa, che trae spunto dal Piano strategico nazionale del Turismo - ha detto l'assessore regionale Mauro Febbo in conferenza stampa alla presenza di tanti fra i cento - e nasce con l'intento di coinvolgere 'dal basso' professionalità e passioni di racconto delle bellezze del territorio. Un tassello di un ampio quadro di promozione turistica per far uscire l'Abruzzo dai confini nazionali e attrarre più visitatori". Quadro nel quale rientra la campagna di marketing digitale partita a giugno che vede tra i risultati una media di 3.000 visitatori al giorno su abruzzoturismo.it; oltre 100mila partecipanti ai concorsi/contest, 60mila flyers digitali con proposte di itinerari e soggiorni scaricati, oltre 200.000 follower per visit.abruzzo sui social network, 170mila su Facebook e 30 mila su Instagram. A spiegare i dettagli sono stati il direttore del Dipartimento Sviluppo economico e Turismo della Regione Abruzzo, Germano De Sanctis, il dirigente Francesco Di Filippo e il responsabile Marco Virno. "La campagna digitale è partita in parallelo con quella dei mezzi tradizionali offline e si è sviluppata attraverso acquisto di spazi in campagne web tradizionali, utilizzando principalmente Google e il suo network e campagne social utilizzando soprattutto Facebook. In parallelo, avviata un'importante attività di Social Media Marketing che ha consentito la visualizzazione del video promozionale a oltre mezzo milione di persone". Quanto agli 'smart ambassador', con cadenza mensile sarà proposto un tema sul quale esprimersi con testi, foto e video: il primo è "l'autunno in Abruzzo". Infine, sono oltre 40 milioni le visualizzazioni su Internet della campagna digitale 'Abruzzo summer' nelle regioni obiettivo, Lazio, Lombardia, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Veneto, Piemonte, Marche, Toscana, Umbria. "Dato interessante - ha detto Febbo - siamo riusciti a superare per numero di follower alcune importanti fan pages di altre regioni, tra cui Puglia e Lazio". (ANSA).

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere