Recupero Tholos e Case Terra in Abruzzo

Al via appalti per 500 mila euro nel Pescarese

(ANSA) - PESCARA, 6 SET - Partiranno entro un mese le gare d'appalto per avviare le opere di risanamento, recupero conservativo e valorizzazione delle Capanne di Pietra, o Tholos, e delle Case di Terra esistenti su 7 Comuni della provincia di Pescara. A rendere possibile l'intervento è stato lo sblocco del fondo Masterplan da 500mila euro da parte della Giunta Marsilio che ha incrementato l'anticipo necessario per la progettazione esecutiva e il bando.
    ''Il nostro obiettivo è quello di mettere in rete strutture che fanno parte del nostro patrimonio tradizionale e che hanno un potenziale turistico inimmaginabile, creando una sorta di 'percorso' da promuovere nei maggiori circuiti storico-culturali'', ha annunciato il Presidente della Provincia di Pescara Antonio Zaffiri.
    Gli interventi saranno nei Comuni maiellini di Roccamorice, Roccamontepiano, Manoppello, Lettomanoppello, Abbateggio, Turrivalignani e Casacanditella.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere