Fratellini morti in mare: sindaci, vicini a genitori

Il cordoglio dei primi cittadini di Montesilvano e Ortona

(ANSA) - MONTESILVANO (PESCARA), 16 AGO - "Sono profondamente addolorato per la terribile tragedia in cui hanno perso la vita due fratellini di Montesilvano, una di quelle notizie che non vorresti mai sentire. Mi stringo ai genitori in questo momento di inconsolabile dolore e a tutta la comunità presente in città porgo le mie più sentite condoglianze". Lo scrive su Facebook il sindaco di Montesilvano, Ottavio De Martinis, in merito alla vicenda dei due fratellini di 11 e 14 anni morti annegati ieri mentre erano al mare ad Ortona (Chieti).
    Anche il sindaco di Ortona, Leo Castiglione, ieri sera, ha espresso il suo cordoglio sui social: "Una tragedia terribile si è consumata sul nostro territorio - ha scritto - una famiglia ha perso due bambini e vivrà nel dolore per sempre. Ci stringiamo come comunità intorno a questi genitori straziati". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere