Perdonanza, domani apre Porta Santa Atri

Stasera l'arrivo della fiaccola dall'Aquila

(ANSA) - ATRI (TERAMO), 13 AGO - Domani la città di Atri rivive il suggestivo rito della Perdonanza Celestiniana con l'apertura della Porta Santa della Basilica di Santa Maria Assunta: un rito che si ripete probabilmente dal 1294. Stasera alle 21,45 in piazza Duomo è previsto l'arrivo della fiaccola della Perdonanza partita con i tedofori dalla Basilica di Collemaggio all'Aquila, si procederà quindi con la rimozione dell'ostacolo dalla Porta Santa - opera di Rainaldo d'Atri - che sarà aperta domani alle 18. L'apertura della Porta Santa sarà preceduta da un corteo storico in abiti d'epoca con sbandieratori e musici che dalle 17 si muoverà dal Teatro Comunale attraversando le vie del centro storico per arrivare in piazza Duchi d'Acquaviva. Alle 18 inizierà la cerimonia religiosa presieduta dal vescovo di Teramo-Atri Monsignor Lorenzo Leuzzi. La Porta Santa sarà chiusa il 22 agosto, quando verrà ricollocato l'Ostacolo sulla Porta, i fedeli potranno confessarsi, comunicarsi e pregare per ricevere l'indulgenza.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere