Circuito Avezzano: 100 equipaggi al via

Via venerdì, tappe a Celano,Pescina,Tagliacozzo, Civita d'Antino

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - Saranno le più belle auto anteguerra sport barchetta e roadster, costruite fino al 1969 provenienti dall'Italia e dal mondo, a sfilare tra le meraviglie paesaggistiche abruzzesi. Lo start è previsto venerdì 28 giugno alla volta di Celano, per proseguire poi verso Pescina con la visita al Museo Ignazio Silone. La giornata di sabato vedrà i piloti scorrazzare tra il palazzo dei Principi Torlonia e lo splendido parco adiacente, per poi godere del paesaggio che si snoda lungo i tornanti del Salviano rievocando la storica cronoscalata. Sosta a Tagliacozzo e poi in volata fino a Roccavivi, dove si assisterà ad un "matrimonio Anni '50" con musica popolare e balli tipici abruzzesi. All'imbrunire gli equipaggi faranno sosta al belvedere di Civita d'Antino, il borgo adottato dai pittori impressionisti danesi a fine '800, ma ad attenderli ad Avezzano ci sarà la Fanfara dei Carabinieri a cavallo. Immancabile il circuito cittadino in notturna. La domenica sarà la giornata di festa, dove verranno svolte le premiazioni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere