Flaiano, terne Narrativa e Italianistica

La premiazione il 6 luglio all'Aurum di Pescara

(ANSA) - PESCARA, 13 GIU - Ufficializzate le terne vincitrici di Narrativa e Italianistica della 46/a edizione dei Premi Internazionali Ennio Flaiano. Per la Narrativa "Gli ultimi giorni di Anita Ekberg" di Alessandro Moscè (Melville Edizioni); "L'Invenzione del vento" di Lorenzo Pasolini (Edizioni Marsilio); "Almarina" di Valeria Parrella (Einaudi). Per la Narrativa giovani "Una volta è abbastanza" di Giulia Ciarapica (Rizzoli); "Cosa resta di male" di Gianmarco Soldi (Rizzoli); "Elena di Sparta" di Loreta Minutilli (Baldini&Castoldi). Nella sezione Italianistica: IIC Helsinki-Eugenio Montale "Portami il girasole. Poesie scelte 1918-1980" di Hannimari Heino; IIC Los Angeles "Fellini's Eternal Rome: Paganism ad Christianity in Federico Fellini's Films" di Alessandro Carrera; IIC Tokyo, "Gioventù Pier Pasolini no seishun" di Chiseko Tanaka. Sabato 6 luglio a Pescara, all'Aurum, premiazione dei vincitori delle due Sezioni, il 7 luglio in piazza della Rinascita premiazione delle Sezioni Teatro, Cinema, Radio e Televisione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere