Naiadi: Masci, restituire polo sportivo a nuova vita

(ANSA) - PESCARA, 24 APR - "Mi attiverò per far risplendere un gioiello che ha dato tanto alla nostra città e alla nostra regione, sia in termini di soddisfazione di una variegata utenza, sia ospitando grandi competizioni nazionali e internazionali. Dobbiamo restituire questo polo sportivo a nuova vita e portarlo a espansione". A sostenerlo è il candidato sindaco di Pescara per il centrodestra, Carlo Masci, intervenendo sulla vicenda delle piscine le 'Naiadi' chiuse a tempo indeterminato dopo una serie di guasti che ne hanno compromesso la funzionalità.
    "Mi impegno fin d'ora, come candidato sindaco - spiega in una nota - perché il Comune sia attento osservatore. Parteciperò a tutti gli incontri e darò piena disponibilità affinché la cittadella degli sport acquatici torni a splendere di luce propria".
    L'assessore regionale alle Attività Produttive, Mauro Febbo, promette il suo sostegno al candidato. "Trattandosi di una situazione abruzzese e, in particolar modo, appartenente alla realtà pescarese - sostiene Febbo - Carlo Masci ed io siamo in grande sintonia e in costante contatto sull'evolversi della vicenda". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere