Masci 'obiettivo vincere al primo turno'

Candidato centrodestra, possibile con programma serio e concreto

(ANSA) - PESCARA, 13 APR - "L'obiettivo è fare in modo che questa coalizione possa arrivare al successo vincendo al primo turno". Lo ha detto Carlo Masci, candidato del centrodestra a sindaco di Pescara, a margine della prima uscita ufficiale della campagna elettorale. "Credo che l'obiettivo potrà essere raggiunto mostrando il massimo rispetto nei confronti dei cittadini e proponendo un programma serio, concreto, fatto di grandi competenze, idee e passioni". Masci racconta di avere ricevuto la notizia della sua candidatura nel secondo anniversario della morte di Carlo Pace, due volte sindaco del capoluogo adriatico, "e poiché per me i segnali contano, credo che questo sia il segnale che Pescara, città che è nata correndo, ha sempre guardato avanti ed è esplosa con Carlo Pace, ora può riprendere a correre". Masci ha preso la parola dopo aver ringraziato e abbracciato sul palco i leader cittadini delle forze che appoggiano la sua candidatura: Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Udc, Pescara Futura, Amare Pescara e Pescara Prima.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere