Tua, Tonelli annuncia dimissioni

Dopo decisione Anac. 'Elementi per contestare ma non lo farò'

(ANSA) - CHIETI, 20 MAR - Il presidente di Tua, Tullio Tonelli, ha reso nota la decisione di rassegnare le sue dimissioni nelle mani del presidente della Giunta Regionale. L'annuncio all'indomani della delibera dell'Anac sulla sua incoferibilità all'incarico al vertice della Società unica abruzzese di Trasporto. Le dimissioni sono contenute in una lunga memoria in cui Tonelli, ripercorrendo la vicenda in merito alla sua posizione e ricordando gli obiettivi raggiunti, sottolinea come "nello spirito che mi ha sempre guidato in tantissimi anni di vita aziendale, ho voluto offrire, senza alcun tornaconto, un mio apporto per dimostrare che non è sempre vero che le aziende pubbliche debbano essere dei carrozzoni, ma che possono raggiungere anche livelli di competitività con le aziende private, che, per quanto attiene Tua, sono dimostrati dai bilanci sempre chiusi in utile". Tonelli evidenzia poi "non solo rammarico per il ritardato esame eseguito ma anche elementi per contestare la decisione Anac", cosa, dice, che non intende fare.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere