Da Montappone vincitrice HATalk Making

Cappello 'Equilart' vola a Londra

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 15 MAR - "La formazione è la base per un futuro da protagonisti". L'ex presidente della sezione cappelli di Confindustria Centro Adriatico Carlo Forti, oggi responsabile della Fabbrica Pilota del cappello di Montappone (400 ore di lezioni tra teoria e pratica), commenta così la vittoria di Stefania Belfiore, primo premio al concorso internazionale "2019 HATalk Making Competition Winner" con il cappello Equilart. Belfiore, di Pescara, ha conseguito la qualifica di 'cappellaia' alla Fabbrica Pilota, seguendo il corso di formazione professionale promosso da Camera di Commercio, Confindustria sezione cappelli e Ipsia di Fermo.
    L'opera vincitrice è stata selezionata tra 150 cappelli provenienti da tutto il mondo. "Un trionfo del Made in Italy" secondo Forti. La giovane cappellaia diventata stilista ha saputo interpretare al meglio il tema del concorso, Equilibrium, ispirandosi ai dipinti di Mondrian. Il cappello sarà esposto all'Official Exhibition di Londra per la London Hat Week, dal 3 al 12 Aprile 2019.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere