Ricatta donna con foto osè, arrestato

Chiesti 200 euro per non pubblicare materiale su internet

(ANSA) - PESCARA, 20 FEB - Minaccia di pubblicare foto e video hard in rete di una donna appena conosciuta, ma la Polizia lo arresta per estorsione. In manette è finito un 35enne residente nel pescarese. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica Rosangela Di Stefano hanno permesso di scoprire che il giovane, dopo aver conosciuto una 48enne su internet, è passato subito a dalle avances, fermamente rifiutate dalla donna, scatenando una richiesta estorsiva. Il fatto risale a lunedì scorso. L'uomo aveva asserito di aver appena creato, grazie ad un particolare software, video e foto porno che ritraevano la donna, chiedendo, per non pubblicarle, 200 euro.
    La 48enne ha denunciato il fatto alla polizia che ha organizzato una trappola: l'uomo aveva dato appuntamento alla donna in un bar vicino al casello di Pescara Nord per la consegna dei soldi.
    Appena ha preso i soldi dalla donna è stato bloccato e arrestato dai poliziotti della Squadra Mobile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere