Abruzzo: Scoccia (Udc-Dc-Idea), abituati a gioco di squadra

Consigliere eletto, sono certa Marsilio capirà, incontro a breve

(ANSA) - PESCARA, 12 FEB - "Siamo abituati a fare un gioco di squadra e quindi continueremo per il meglio e quindi sono certa che Marsilio capirà e ci incontreremo a breve. Io sto nella maggioranza, non è che devo andare via, non è che rimango, sto nella maggioranza. Lo ha detto a Pescara Marianna Scoccia, consigliere regionale eletto in quota Udc-Dc-Idea, a margine della conferenza stampa della Dc sui risultati delle elezioni regionali.
    La candidatura della Scoccia, moglie dell'ex consigliere di Abruzzo Civico e assessore della Giunta di centrosinistra Andrea Gerosolimo, ha creato polemiche e tensioni anche durante la campagna elettorale perché maturata nonostante il veto di Lega e Forza Italia. Lo stesso Marsilio nelle passate settimane aveva affermato che la lista non sarebbe stata in maggioranza.
    "Non voglio raccogliere in questi giorni - ha aggiunto la Scoccia - nessun tipo di polemica, ne abbiamo parlato sia con Gianfranco Rotondi, che con Lorenzo Cesa: noi siamo stati eletti in maggioranza. I voti, 17.300 voti che abbiamo portato a livello regionale, di cui 10 mila e 300 solo nella provincia dell'Aquila sono voti di maggioranza. Hanno votato non solo noi candidati, ma anche il presidente Marsilio. Sono convinta che Marsilio ha tutto l'interesse di governare al meglio la Regione Abruzzo su tutti quanti i territori, non solo il territorio della provincia dell'Aquila, ma un territorio regionale".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere