Di Maio, espulsioni 5S non indeboliscono

Quei parlamentari non erano nei conti da mesi, non cambia nulla

(ANSA) - L'AQUILA, 6 GEN - "Le espulsioni che ci sono state non indeboliranno il governo perché quelle persone espulse non stavano nei conti da diversi mesi, non è cambiato nulla". Così il vice premier Luigi Di Maio ha risposto ai giornalisti sulle recenti espulsioni dal Movimento 5 stelle, a margine di una visita in un centro anziani all'Aquila.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere