Spettacolo aironi a Pescara

Stazione Ornitologica, normative Ue tutelano aree lungo rotte

(ANSA) - PESCARA, 17 SET - Una ventina tra aironi cenerini e garzette si riposano e si puliscono sopra le scogliere antistanti la spiaggia. Accade a Pescara, a segnalarlo è la Stazione Ornitologica Abruzzese (Soa) Onlus che lo definisce un fatto non inconsueto, "considerando la presenza del fiume. Sulla diga foranea svernano da anni aironi cenerini che sorvolano la città per alimentarsi lungo il fiume". A settembre, mese della migrazione, si può assistere a spettacoli come quello immortalato da Pasquale Sergente che ha concesso le sue foto alla Soa. "Lungo la conurbazione costiera sono sempre più rari punti tranquilli dove fermarsi per cercare di riprendersi dalla fatica dei lunghi voli di spostamento, tanto che hanno scelto una scogliera artificiale per posarsi. Evidentemente le foci dei fiumi sulla costa adriatica, di limitata estensione e circondate da strade e palazzi, sono sempre più disturbate". Ricorda la Soa che esistono normative comunitarie che promuovono la tutela dei luoghi di sosta lungo le rotte di migrazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere