Tortoreto, defibrillatore a circolo vela

Assessore D'Ignazio, favorevole a obbligo per società sportive

(ANSA) - TORTORETO (TERAMO), 6 AGO - L'assessore al Turismo della Regione Abruzzo, Giorgio D'Ignazio, ha donato un defibrillatore al Circolo Velico 42/o parallelo di Tortoreto (Teramo). Alla cerimonia di consegna hanno partecipato il presidente Carlo Dezi e alcuni soci. "Spesso sottovalutiamo la funzione vitale di un piccolo apparecchio come questo che, nell'eventualità di un attacco cardiaco, consente un intervento tempestivo e il più delle volte risolutivo. È proprio per questo - ha detto D'Ignazio - che sono assolutamente favorevole al vincolo normativo che impone l'obbligo a tutte le associazioni e società sportive dilettantistiche di dotarsi di un dispositivo salvavita come questo. Gli appassionati di mare e di vela devono poter frequentare questo Circolo con la gioia e l'energia di sempre, ma anche con la serenità e la tranquillità di chi è consapevole che la salute 'ci sta a cuore' e che proprio per questo intendiamo tutelarla con ogni strumento di prevenzione e di pronto intervento a disposizione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere