• Atti di bullismo su 14enne, obbligo di permanenza a casa per 2 studenti

Atti di bullismo su 14enne, obbligo di permanenza a casa per 2 studenti

Il Tribunale dei Minorenni dispone la misura cautelare

Ordine di permanenza in casa per i due studenti minorenni responsabili di avere aggredito, minacciato e insultato a scuola, l'8 novembre 2017, un ragazzo di 14 anni: lo ha deciso il Tribunale per i Minorenni dell'Aquila disponendo l'ordinanza per i responsabili degli atti di bullismo avvenuti in un istituto superiore della provincia di Chieti nei confronti di un ragazzo dell'area frentana che frequenta la prima classe dell'istituto e che beneficia del sostegno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere