Pensionato ucciso in casa Monteodorisio

A fare la scoperta del cadavere è stato un parente

(ANSA) - VASTO (CHIETI), 5 FEB - La Procura della Repubblica di Vasto ha aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti a seguito del ritrovamento di Antonio Lizzi, 69 anni, privo di vita ieri sera nella sua abitazione in contrada Marracola a Monteodorisio. A fare la scoperta del cadavere un parente che non aveva notizie da alcuni giorni ed ha trovato il pensionato riverso a terra dietro la porta. Le indagini sono coordinate dal procuratore della Repubblica di Vasto Giampiero Di Florio che si è recato per un sopralluogo predisponendo il sequestro dell'immobile. L'abitazione non presentava segni di effrazione né sarebbe stata messa a soqquadro. Al lavoro i carabinieri della Compagnia di Vasto, agli ordini del maggiore Amedeo Consales, per individuare il responsabile assieme ai colleghi del gruppo operativo del comando provinciale di Chieti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere