Diffida Ministero bonifica Piano d'Orta

Scambio di note tra Edison e Moligean su edifici industriali

(ANSA) - PESCARA, 23 GEN - Il Ministero dell'Ambiente ha inviato una diffida alla società Moligean Srl sulla questione della messa in sicurezza e bonifica del sito inquinato di Piano d'Orta: la dirigente del Ministero, Laura D'Aprile, è intervenuta dopo uno scambio di note tra la Edison, individuata come responsabile della contaminazione, e, appunto, la società Moligean Srl, che ne è attualmente proprietaria. A renderlo noto è il Forum H2O. "Le criticità - si legge in una nota - sono due: la prima è la messa in sicurezza degli edifici industriali o il loro abbattimento per permettere alle maestranze di operare in sicurezza per le lavorazioni previste per attuare le misure di prevenzione. Secondo la proprietà sarebbero a rischio. Tali interventi sono di competenza della proprietaria Moligean. A oltre un mese dall'ultima conferenza dei servizi non sono state risolte problematiche note da tempo e per le quali le riunioni avevano dato indicazioni chiarissime su come procedere". La seconda è "la rimozione dei rifiuti in superficie".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA