Balletto, Il Lago dei Cigni ad Avezzano

L'opera di Piotr Ilic Tchajkovsky in scena lunedì 8 gennaio

(ANSA) - AVEZZANO (AQ), 5 GEN - Appuntamento con un classico del balletto, lunedì 8 gennaio al Teatro dei Marsi di Avezzano (L'Aquila), dove andrà in scena "Il Lago dei Cigni", di Piotr Ilic Tchajkovsky, un'opera che non smette di appassionare gli spettatori di ogni età, suscitando un fascino inossidabile al trascorrere del tempo.
    Un'atmosfera lunare fa da sfondo all'apparizione di Odette, al doppio ruolo di Odette-Odile, cigno bianco e cigno nero, potente metafora dell'eterna lotta tra il bene e il male.
    La trama, decisamente romantica, racconta infatti la storia della principessa Odette, che un perfido sortilegio del malefico mago Rothbart, a cui la principessa ha negato il suo amore, costringe a trascorrere le ore del giorno sotto le sembianze di un cigno bianco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere