Martinsicuro, carta identità elettronica

Annuncio del sindaco Vagnoni, strumento all'avanguardia

(ANSA) - MARTINSICURO (TERAMO), 27 DIC - Da mercoledì 3 gennaio, grazie al lavoro dell'amministrazione truentina ed all'impegno del personale dei servizi demografici, il Comune di Martinsicuro inizierà ad emettere la nuova Carta d'Identità Elettronica (CIE). "Si tratta di un passo in avanti molto importante per il nostro Comune in termini di digitalizzazione dei servizi visto che si dota così di uno strumento all'avanguardia e di una nuova prestazione per la cittadinanza" spiega il sindaco, Massimo Vagnoni. Il costo per il rilascio della nuova carta ammonta a 23 euro mentre in caso di duplicato è di 30 euro. "La Carta d'Identità Elettronica è sia un documento di riconoscimento personale che certifica l'identità del soggetto titolare della tessera, sia un mezzo di autenticazione per accedere ai servizi telematici messi a disposizione dalla Pubblica Amministrazione all'interno di quello che è stato chiamato progetto POLIS, volto a snellire e velocizzare la comunicazione tra lo Stato e i cittadini".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere