L'Aquila,rinasce Basilica di Collemaggio

Ministro Franceschini, un atto dovuto ai cittadini

(ANSA) - L'AQUILA, 20 DIC - Riaperta a L'Aquila la Basilica di Santa Maria di Collemaggio, restaurata dopo i crolli e i danni subiti con il sisma del 6 aprile 2009. Grande evento alla presenza, tra gli altri, del ministro dei Beni culturali Dario Franceschini e del vice presidente del Parlamento europeo David Sassoli. E sono tornate nell'edificio sacro le spoglie di Papa Celestino V, che ne volle la costruzione e istituì la Perdonanza Celestiniana. Tra gli interventi - finanziati da Eni con 12 milioni e realizzati in due anni dall'impresa Arcas Spa di Torino - il consolidamento strutturale con miglioramento sismico, la ricostruzione delle parti crollate, il restauro e la ricomposizione degli elementi architettonici e degli apparati decorativi e l'adeguamento tecnologico. "È un atto dovuto ai cittadini che hanno attraversato dolori e sofferenze e oggi vedono la rinascita del simbolo della loro identità - ha detto Franceschini - E' la prima volta che entro nella Basilica restaurata ed è veramente uno splendore".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere