Nobel Barish, importante ruolo L'Aquila

'Gssi scuola eccellenza pensata per il futuro di questa città'

(ANSA) - L'AQUILA, 14 NOV - "Storicamente qui c'è un gruppo che si occupa di onde gravitazionali che seguo io, nella scoperta il gruppo dell'Aquila che lavora all'esperimento Virgo ha avuto un ruolo molto importante". Così il premio Nobel per la fisica Barry Barish, intervenuto oggi nel capoluogo abruzzese per l'inaugurazione dell'anno accademico del Gran Sasso Science Institute, seconda università aquilana con 40 dottorati all'anno ad alta specializzazione scientifica. Per Barish, "il Gssi è una scuola di eccellenza pensata per il futuro di questa città.
    Attrae i migliori studenti dal mondo e anche dell'Italia - ha rilevato - è connesso alle ricerche che, per la parte fisica, si fanno nei Laboratori del Gran Sasso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere