Premier Gentiloni 14 novembre a Campli

Mariani, ulteriore segnale di vicinanza ad Abruzzo e al Teramano

(ANSA) - L'AQUILA, 10 NOV - Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni martedì 14 novembre a Campli, in provincia di Teramo, la cittadina compresa nel cratere sismico che la Presidenza del Consiglio ha scelto come luogo simbolo per dare il via alla rivoluzione della banda ultra larga. "Questo evento è un ulteriore segnale di vicinanza all'Abruzzo e al Teramano" dichiara il Capogruppo del PD in Consiglio regionale, Sandro Mariani che aggiunge "Anche a Campli l'attenzione di Governo e Regione è stata massima su tutte le emergenze ambientali, così come non sono stati trascurati importanti investimenti tecnologici. La banda larga è uno di questi e rappresenta un progetto strategico su cui la Regione Abruzzo ha investito ingenti risorse per dotare tutti i Comuni delle nuove autostrade digitali. Erano anni, forse decenni, che territori interni come Campli attendevano l'arrivo di una simile opportunità infrastrutturale che avvicinerà questi territori ad altre realtà maggiormente sviluppate".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere