Ubriaco semina panico nel bar, arrestato

Titolare esercizio Notaresco minacciato con forbici,Cc aggrediti

(ANSA) - NOTARESCO (TERAMO), 12 OTT - Ha minacciato con una forbice il titolare di un bar, ha poi tentato di aggredire la barista e ha ferito tre carabinieri che erano intervenuti per bloccarlo, su segnalazione degli avventori del bar in cui era entrato in preda ai fumi dell'alcol. La notte brava di un 59enne di Notaresco (Teramo), finita in una cella del carcere di Castrogno dove i carabinieri lo hanno trasferito con le contestazioni di danneggiamento aggravato, minaccia, lesioni personali, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.
    L'episodio al Caffè Centro Storico di Notaresco: l'uomo dapprima ha danneggiato la porta d'ingresso poi si è scagliato con la forbice contro titolare e barista. Alcuni avventori del locale che avevano assistito alla scena hanno chiamato i carabinieri, che poco dopo sono giunti sul posto con due pattuglie, una da Notaresco, l'altra da Roseto. Alla vista dei militari l'uomo ha dato in escandescenza colpendoli con calci e pugni: tre militari hanno riportato lesioni giudicate guaribili in una settimana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere