Morto Biscardi, il ricordo della Regione

Frattura, 'Geniale e profondo innovatore calcio in Tv'

(ANSA) - CAMPOBASSO, 8 OTT - "È stato ragione di assoluto vanto per tutto il Molise, un nostro concittadino che ha segnato la storia del giornalismo italiano, in particolare di quello sportivo, e della televisione nazionale: la sua morte ci addolora profondamente". Così nel messaggio di cordoglio, il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, ricorda Aldo Biscardi, morto questa mattina a Roma. "Fuori dagli schemi, autore di certa genialità - scrive il Governatore - è stato un'icona in Italia con quel suo marchio speciale di molisano doc, mostrato sempre con piena fierezza. La sua voce, la sua inflessione mai dissimulata, la sua schiettezza hanno portato per anni nelle case di milioni di sportivi, attraverso un uomo e un intellettuale così legato alle sue radici, la nostra storia e la nostra cultura"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere