Francavilla, è lite su pubblicità estate

Anteprima copertina su social, polemiche tra 'sessismo' e plagio

(ANSA) - FRANCAVILLA AL MARE (CHIETI), 18 MAG - Clima rovente sull'estate di Francavilla al Mare. Il sindaco pubblica su Facebook l'anteprima della copertina dell'agenda eventi e si scatena un putiferio. La Commissione Pari Opportunità della Regione gli scrive chiedendo l'immediato ritiro di un'immagine ritenuta "non appropriata e non rispettosa della dignità femminile". Sul social c'è chi concorda, va oltre e parla di plagio. Perché la scritta "Francavilla 2017 - estate" campeggia sul disegno di un sedere femminile di colore giallo con costume a pois che a molti ricorda un'opera di Parra, artista olandese classe 1976. "Cado dalle nuvole sentendo dire che si tratta di creazione sessista, avrei capito fosse una foto" replica il sindaco Antonio Luciani, annunciando comunque che la stessa commissione che ha giudicato le opere partecipanti al contest appositamente allestito si riunirà il 21 "per valutare l'originalità dell'opera che ha vinto". In caso di esclusione questa "avverrà per plagio e non per una questione sessista".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA