Inaugurata nuova caserma Gdf a Pescara

Aniello, con struttura militare superati vincoli urbanistici

(ANSA) - PESCARA, 13 MAG - Taglio del nastro a Pescara per la nuova caserma della Guardia di Finanza in via lungomare Giovanni XXIII. L'inaugurazione della struttura è avvenuta alla presenza delle massime autorità politiche, militari e civili. Presente anche il comandante generale della Finanza, generale di corpo d'armata Giorgio Toschi e il comandante interregionale dell'Italia Centrale, generale di corpo d'armata, Edoardo Valente. La nuova caserma della GdF è stata intitolata alla memoria del vice brigadiere del Corpo Ermando Parete, nativo di Abbateggio (Pescara), ma pescarese di adozione che in vita si è adoperato per far conoscere gli orrori della tragedia dell'Olocausto, e scomparso lo scorso anno. La nuova struttura, costruita ospiterà le sedi della Polizia Tributaria, del reparto Operativo Aeronavale e la Stazione Navale, ma non sostituirà l'attuale caserma di via Cincinnato. La nuova caserma sorge su un'area di circa 7.500 mq. La superficie del sedime rimasta libera è di 5.000 mq e consente un parcheggio di 80 automezzi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere