All'Aquila Freccialink ai Frecciarossa

Quattro pulmini da 16 posti per garantire accesso alta velocità

(ANSA) - L'AQUILA, 11 GIU - Quattro pulmini, due in partenza e due in arrivo, per collegare L'Aquila, da sempre distante dalle grandi tratte ferroviarie, agli snodi dell'alta velocità e, in particolare, ai Frecciarossa di Trenitalia. Nasce in quest'ottica il servizio Freccialink, presentato oggi nel piazzale della stazione del capoluogo dall'amministratore delegato della società del gruppo Ferrovie dello Stato, Barbara Morgante, dal sindaco aquilano, Massimo Cialente, e dal presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso. Le corse dall'Aquila partiranno alle 7.50 e alle 15.50. Gli arrivi sono previsti alle 13.05 e 19.05. I bus saranno da 16 posti, con aria condizionata, wi-fi a bordo e prese Usb per ricaricare smartphone e tablet. Dall'Aquila i bus porteranno alla stazione di Roma Tiburtina, i viaggiatori saranno accompagnati ai Frecciarossa con destinazione Firenze, Bologna, Milano, Padova, Venezia Mestre, Venezia Santa Lucia, Napoli e Salerno. Tutto questo aggiungendo 10 euro al normale biglietto per il solo treno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere