Orfanotrofio in India in memoria operaio

Struttura realizzata in 15 mesi, ospitati 25 bambini

(ANSA) - SAN SALVO (CHIETI), 26 MAR - Può ospitare fino a cinquanta bambini l'orfanotrofio inaugurato nei giorni scorsi a Hyderabad, in India, costruito dalla onlus 'Amici di Michele Mastrippolito', nel ricordo dell'operaio sansalvese morto nell'estate del 2012 in un incidente sul lavoro, all'interno della Pilkington. A distanza di soli quindici mesi dalla posa della prima pietra l'edificio è stato completato nella città indiana. Attualmente sono ospitati 25 orfani seguiti dai Fratelli Monfortiani di San Gabriele e potranno studiare ed essere accompagnati fino alla loro collocazione nel mondo del lavoro. "Un ringraziamento particolare - dicono i familiari di Mastrippolito - va al Fratello Mathew Kuvankal che ha prospettato l'opera e ha seguito tutta la sua realizzazione".
    Chiunque vorrà dare un aiuto, potrà farlo tramite l'associazione 'Amici di Michele Mastrippolito Onlus', con offerte o devolvendo il 5x1000.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Giorgio Magliocca e Umberto di Fonzo - Fabbrica srl

Fabbrica Set Design Company, quando la creatività sposa l'artigianalità

L'azienda scenotecnica della provincia di Chieti è specializzata nella realizzazione di scenografie per grandi spazi sia per la ristorazione che per l’intrattenimento, ma anche di allestimenti per esposizioni e meeting


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.