Evase per comprare la nutella, assolto

Violazione giudicata tenue, l'uomo fu fermato da carabinieri

(ANSA) - AVEZZANO (L'AQUILA), 11 MAR - Era evaso dai domiciliari per comprare un barattolo di nutella e per questo era stato arrestato, ma il giudice ritenendo il reato particolarmente tenue lo ha assolto. Il fatto era accaduto pochi giorni fa ad Avezzano dove A.D.A., 50 anni del posto, difeso dal legale Andrea Tinarelli, era stato sorpreso dai carabinieri davanti un supermercato con la confezione di cioccolata dentro una busta, nonostante la misura cautelare impostagli dal giudice.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere