Frontale su asse attrezzato,muore 25enne

Vittima alla guida di un'auto. Illeso conducente mezzo pesante

(ANSA) - CHIETI, 19 FEB - Una ragazza di 25 anni di Moscufo vittima di uno scontro frontale avvenuto stamani, all'uscita di Brecciarola dell'asse attrezzato Chieti-Pescara, nel territorio di Chieti. La ragazza era alla guida di una Opel Corsa che, per cause da accertare, si è scontrata frontalmente con un mezzo pesante. Nell'impatto è morta sul colpo. Illeso il conducente del mezzo pesante. Si chiamava Fabiana Poli e non aveva compiuto ancora 25 anni la vittima dell'incidente stradale avvenuto stamani all'uscita di Brecciarola dell'asse attrezzato Chieti Pescara. La ragazza, che guidava una Opel Corsa e viaggiava in direzione di Chieti, faceva la barista e stamani stava raggiungendo il posto di lavoro. Una prima ricostruzione della Polizia Stradale indicherebbe che l'impatto è avvenuto per un'improvvisa invasione di corsia da parte dell'auto da lei condotta. Il conducente del mezzo pesante è un 46enne di Frosinone; è confermato che è rimasto illeso. La salma della giovane vittima è stata portata all'obitorio dell'ospedale di Chieti dove sarà sottoposta ad esame esterno su disposizione del pm della Procura di Chieti Lucia Campo. Sul posto per i rilievi e per i soccorsi sono giunti la Polizia Stradale di Chieti, il 118 e i vigili del Fuoco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere