Strade ko, Castelguidone senza autobus

Sindaco, a breve soluzione per studenti ma non per operai

(ANSA) - CASTELGUIDONE (CHIETI), 26 GEN - Da stamani Castelguidone, piccolo paese dell'Alto Vastese, non è più raggiungibile dal trasporto pubblico regionale. Dopo un sopralluogo dei tecnici della Regione Abruzzo, infatti, è stata ritenuta non idonea al transito degli autobus di linea la strada comunale usata per scendere a valle, rimasta l'unica dopo la chiusura al traffico, da tempo, della provinciale franata in più punti. Così, l'ultimo autobus di linea usato anche dagli operai che raggiungono la zona industriale di Vasto-San Salvo, è transitato ieri sera, poco prima delle 21.
    Pertanto, da Castelguidone ci si dovrà muovere solo con mezzi propri per accedere alla fondovalle Trigno e raggiungere Vasto, San Salvo o Trivento per lavoro, studio, o per raggiungere l'ospedale. Il disservizio interessa trentacinque studenti che frequentano le scuole di ogni ordine e grado e dozzine di operai. Il sindaco, Donato Sabatino, ha annunciato che per gli studenti sarà studiata a breve una soluzione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Impresa funebre De Florentiis

Emidio De Florentiis: «Ogni lutto causa dolore, ma i funerali non sono tutti uguali»

In un settore delicato come quello funebre, la professionalità e la sensibilità fanno la differenza: qualità irrinunciabili per la storica impresa Emidio e Alfredo De Florentiis di Pescara


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere