Cani antidroga in Valle Peligna

Carabinieri trovano hashish, cocaina e marijuana. Un arresto

(ANSA) - POPOLI (PESCARA), 23 GEN - Quindici militari e i cani del Nucleo Cinofili di Chieti Nox e Sissy, per l'operazione antidroga condotta a Pratola Peligna (L'Aquila) dai carabinieri della Compagnia di Popoli, coordinati dal capitano Antonio Di Cristofaro. Durante la perquisizione in uno stabile di località Valle Madonna - diventato, a detta dei residenti ascoltati dai carabinieri, centrale di spaccio per l'area Peligna e l'alta Val Pescara - sono stati trovati 5 panetti di hashish e 200 grammi di marijuana, nonché bilancini di precisione, bustine per il confezionamento delle dosi e mannite per tagliare la cocaina.
    Tutto è nato da un normale controllo stradale: un albanese residente a Pratola Peligna è stato fermato per un'infrazione al codice della strada, poi perquisito e trovato in possesso di circa 40 grammi di cocaina. Il trentenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Nella stessa operazione un diciottenne è stato denunciato perché sorpreso nel tentativo di disfarsi di droga.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere