Mezzo mt neve, Sangritana sopprime treno

Coltre bianca su Lanciano città. A Schiavi di Abruzzo 80 cm

(ANSA) - LANCIANO (CHIETI), 18 GEN - Continua a nevicare nel comprensorio frentano. A Lanciano città la neve ha raggiunto mezzo metro. Il Comune ha attivato un'unità di crisi, con due uscite notturne dei mezzi spazzaneve e spargisale. A causa della neve è soppresso il treno Sangritana delle 6.53 per Pescara, utilizzato da molti pendolari. Il sindaco Mario Pupillo raccomanda di utilizzare l'auto solo per necessità e se dotati di catene o pneumatici da neve. Nelle prossime ore si deciderà se estendere a domani la chiusura delle scuole. La nevicata della notte ha colpito la fascia costiera e collinare, a quota 150 metri il manto è 35-40 centimetri. Nel Basso Sangro, Atessa compresa, 30 centimetri, 50 nel Medio e Alto Sangro. Sul versante vastese la neve ha raggiunto gli 80 cm a Schiavi di Abruzzo, Castiglione Messer Marino e Montazzoli dove le scuole sono chiuse. Bloccata la ex Ss 84 che collega S.Vito a Lanciano a causa di un tir finito di traverso sulla carreggiata mentre affrontava un tornante in salita, in località Castellana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Giorgio Magliocca e Umberto di Fonzo - Fabbrica srl

Fabbrica Set Design Company, quando la creatività sposa l'artigianalità

L'azienda scenotecnica della provincia di Chieti è specializzata nella realizzazione di scenografie per grandi spazi sia per la ristorazione che per l’intrattenimento, ma anche di allestimenti per esposizioni e meeting


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere