Falsi tecnici gas tentano furto in casa

Arrestati quattro rom individuati da agente fuori servizio

(ANSA) - PESCARA, 15 GEN - In casa di un anziano e sua moglie, a Pescara, si sono presentanti come tecnici che dovevano verificare una presunta perdita di gas ma l'obiettivo era un furto. La vittima, di 83 anni, era stata seguita fino a casa. I due coniugi, insospettiti, li hanno però cacciati, chiamando le forze dell'ordine. Sul portone, i falsi tecnici - quattro rom con precedenti specifici - hanno trovato gli agenti di due Volanti, avvisati da un collega fuori servizio che li aveva notati mentre seguivano l'anziano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere