Sfascia biglietteria per rubare, preso

Notato da un passante e inseguito lungo i binari

(ANSA) - GIULIANOVA (TERAMO), 13 GEN - Ha infranto la vetrina della biglietteria automatica della stazione di Giulianova nel tentativo di rubare il denaro della cassa, ma è stato notato da un passante che ha avvertito i carabinieri. È finito così in manette Renato Scalzulli, 50 anni di Ascoli Satriano (Foggia), con l'accusa di furto aggravato e danneggiamento. L'uomo verso le 4 ha forzato la porta d'ingresso della stazione e poi ha scassinato la biglietteria: i carabinieri lo hanno inseguito lungo i binari e lo hanno bloccato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere