Interinali occupano aula Comune Pescara

Venerdì incontro con prefetto di Pescara

(ANSA) - PESCARA, 13 GEN - Si inasprisce la protesta degli interinali della municipalizzata Attiva che da sabato scorso sono in presidio fisso davanti al Municipio di Pescara. Dopo aver occupato nei giorni scorsi alcune strade del centro cittadino e per una ventina di minuti l'asse attrezzato in zona porto, questo pomeriggio, dopo un incontro con i capigruppo in Consiglio comunale - al quale hanno partecipato anche il sindaco Marco Alessandrini e il vice Enzo Del Vecchio - hanno occupato l'aula consiliare dalle 14.30 alle 17.30. Poi, insieme al presidente del Consiglio comunale Antonio Blasioli, sono andati in Prefettura chiedendo di incontrare il prefetto Francesco Provolo che era però fuori sede. L'incontro, ha poi assicurato telefonicamente il prefetto, si terrà venerdì prossimo. I lavoratori chiedono che entro sabato prossimo venga inviato alla Corte dei Conti il quesito riguardante la procedura di conciliazione per arrivare alla stabilizzazione dei contratti di lavoro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Impresa funebre De Florentiis

Emidio De Florentiis: «Ogni lutto causa dolore, ma i funerali non sono tutti uguali»

In un settore delicato come quello funebre, la professionalità e la sensibilità fanno la differenza: qualità irrinunciabili per la storica impresa Emidio e Alfredo De Florentiis di Pescara


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere