Arresto bis per rapinatore di 'Natale'

Prima in un negozio di abbigliamento di Roseto, poi a farmacia

(ANSA) - ROSETO (TERAMO), 8 GEN - Arresto bis per un 43enne di Mosciano Sant'Angelo (Teramo) al quale i carabinieri della stazione di Roseto contestano una seconda rapina messa a segno nel periodo natalizio, dopo quella per cui era stato arrestato in flagranza di reato, il 28 dicembre, in un negozio di abbigliamento nei pressi della stazione ferroviaria rosetana, dove aveva portato via 500 euro sotto la minaccia di un coltello. Ora l'accusa è di rapina a una farmacia lungo l' 'Adriatica', alla vigilia di Natale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere